Unlocking the power of IoT through Big Data

The Internet of Things (IoT) is rapidly expanding worldwide, and will continue to grow in the years to come. There is as yet untapped potential for the generation of new services to be enabled via the rich sets of data available in the ecosystem and the more IoT solutions scale, the greater the incentive will be to leverage this data. This session looks at how to unleash this potential and consequently unlock new monetisation opportunities. The GSMA is collaborating with its members to provide a common, collaborative and interoperable approach to Big Data that will usher in a new era of IoT solutions helping the market to scale.

Come stanno le cose nell'Internet delle Cose!

Panoramica dei temi principali discussi al momento nel mondo delle Internet delle Cose guardando allo sviluppo di una soluzione IoT: l'importanza della connettivita', le piattaforme e come navigare quel mondo, i modelli di business, ed altri fattori per la definizione di una strategia IoT.

Mobile IoT: 3GPP standard per reti LPWA e IoT security

Le technologie Mobile IoT sono una concreta realta’. La sessione presentera’ le technologie 3GPP (LTE-M e NB-IoT), le varie applicazioni, la loro evoluzione e l’intero ecosistema. L’iniziativa GSMA Mobile IoT aiuta l’ecosistema ad accellerare la commercializzazione di soluzioni LPWA standard con piu’ di 60 dei maggiori operatori mobili del mondo. 

Le tecnologie di rete abilitanti l’IoT: come rispondere ai requisiti tecnici dei settori verticali; alcuni casi concreti di adozione

Una panoramica sulle tecnologie abilitanti. Il backbone per IoT: reti LPWA, LTE e satellite a confronto; l’evoluzione verso il 5G.

L’esigenza del low power: Low Power Networks: soluzioni disponibili oggi, ecosistema ed evoluzioni delle reti locali a basso consumo.

I principali requisiti tecnici dei settori verticali.

Alcuni Use cases e best practices nell’adozione dei diversi sistemi di connettività.

Quali rischi: Il rischio di consumo  eccessivo  di  risorse pubbliche, la “path dependence”, il rischio di ostacoli allo sviluppo della competizione nella catena del valore M2M.

 

 vedi sintesi

 vedi sintesi

vedi sintesi

 

vedi sintesi